Contattaci

"Potrei essere coinvolto dall'inizio della lavorazione fino alla consegna"

Per-Erik JohanssonPer-Erik Johansson

Project Manager Mobile Equipment, Lidhult, Svezia

Quand'ero giovane, volevo progettare e sviluppare un'auto che piacesse a tutti. Oggi non faccio esattamente questo, ma progetto e sviluppo per una delle maggiori organizzazioni a livello mondiale un carrello elevatore per container unico nel suo genere, destinato ai terreni accidentati. Sono entrato per la prima volta in Kalmar come tirocinante estivo nel 1979, poi sono stato assunto a tempo pieno come progettista nel 1983. Tra il 1987 e il 1990 ho preso un periodo di congedo per tornare all'università, dove ho conseguito un Master prima di rientrare in Kalmar nel 1991.

Durante tutti questi anni, sono stato impiegato in varie mansioni diverse all'interno dei reparti Ricerca & Sviluppo e di sviluppo dei prodotti. Ma gran parte della mia esperienza lavorativa è stata dedicata allo sviluppo dei carrelli elevatori per container su terreni accidentati (RTCH). Siamo stati contattati dall'Esercito USA nel 1998, con la richiesta di realizzare un nuovo concetto di macchina che migliorasse la loro movimentazione dei materiali sul campo. Questo contratto con il Ministero della Difesa USA fu firmato nel 1998 - ed era il contratto più grosso mai stipulato nella movimentazione dei materiali. Abbiamo sviluppato il concetto utilizzando nuove tecnologie e un approccio innovativo, mirando a superare le aspettative del cliente, e abbiamo iniziato a consegnare le prime macchine da Lidhult nel 2000. Per me si trattava di un grande progetto in termini sia di lavoro, sia di esperienza personale. Sono stato coinvolto dall'inizio della lavorazione fino alla fine, dal foglio bianco su cui progettare le macchine fino alla loro consegna; ho anche trascorso due anni in Texas.

Per me, la parte migliore del lavoro per Kalmar consiste nell'imparare cose nuove ogni giorno: a dire il vero, non ho mai lavorato per altre aziende.  La sostenibilità è un argomento molto importante per Kalmar, sia per i prodotti che per i dipendenti; abbiamo grandi aspettative per i nostri dipendenti, ma l'ambiente di lavoro è molto curato.  Quando ho iniziato come giovane ingegnere, volevo imparare e divertirmi sul lavoro... adesso, più di 30 anni dopo, posso dire che Kalmar ha soddisfatto questo mio desiderio e sono sicuro che continuerà a farlo.

Quand'ero giovane, volevo progettare e sviluppare auto che piacessero a tutti. Lavorando per Kalmar, ho progettato carrelli elevatori per container su terreno accidentato e l'Esercito USA li ha acquistati... direi che non posso lamentarmi.

  Torna alle testimonianze dei dipendenti